giovedì 30 giugno 2011

Mio rifugio e respiro



Fotografia di © Adolfo Valente
( tutti i diritti riservati)



E’ di miele la quiete che mi dona la notte
l’attendo trepidante dal calar del sole
fra le piccole onde increspate all’orizzonte
Sorge alta la luna
m’inchino al silenzio che m’abbraccia
Preghiera s’invola alla stella amica
sollevami l’anima stanca di tuoni e suoni
adagiala sul sacro altare dei miei ricordi



ed io sola
l’ascolto


nell’immensità di quel cielo
mio rifugio e respiro

* * *
Versi di © Gelsomina Shayra Smaldone

martedì 28 giugno 2011

* Di notte *



Fotografia di © Chiara Lana
( tutti i diritti riservati )



 





Di notte
quando il tentar m’assale
d’appender ai chiodi del silenzio
schizofrenici rumori
alla mente strappo il laccio

E m’é dolce il suo vagar
fra bizzarre fantasie
rivestite a suoni
d’archi e piani in melodia
Candido e lieve s’intona il volo
di piume drappeggiato il mantello
che il cuor eleva a mistici pensier
di morbida spuma manufatti
ad aprir levigati viali all’anima mia sazia
E sogno d’azzurro l’ore mie
al dolor nude in supina quiete
D’un castello saranno dimora due torri a merli
ali blu di congiunte farfalle
a chetar del tempo il fremente  ticchettio

Di notte
il sogno mio s’invola
  mura cinte d’allegria
ché l’alba non penetri il risveglio
a sbriciolar la sua magia

 
 

domenica 26 giugno 2011

Notturno



Silenzio
ammanti l’anima mia
nella  sacra quiete
di questa notte
così bella da sembrare sogno
Miele della mente
e pace del cuore
avvinghiami fino all’alba
come tenero amante
rubami il respiro

mercoledì 22 giugno 2011

martedì 21 giugno 2011

Golosa


Voglia di dolce
m'ingozzo di gelato
crepi la dieta

All'amicizia





Non immagino
la mia vita senza te
 
un un fiume arido
che non ritorna al mare
 
un cielo oscuro
senza brillio di stelle
 
m'illumini l'anima
nei miei attimi d'immenso

sabato 18 giugno 2011

L'alba


Versi a seguire "L’attesa" di Stregattablu 





L’accenno iridato dell’alba
lenisce il fiato stanco
 s’aprono lentamente le finestre
e fluttua ancora il palpito al nuovo sole
 
La vita respira nuovi passi
nel volo alto di un’aquila reale
che torna all’antico nido
sulla roccia a sovrastar il mondo
 
Racchiudo le mie ali
e siedo sul trono della speranza
a rimirar gocce di rugiada
nel mio giardino stregato

giovedì 16 giugno 2011

Madre mia





Foto di © Chiara Lana 
tutti i diritti riservati


* * *

Non ho pregato Dio per l’anima mia
solo per quella dei miei fratelli
intanto il sole saliva alto
e dalla nuda terra
culla della madre mia
mi ritornava agli occhi un fiore
per pochi attimi infiniti
Credevo di cadere sulle ginocchia
eppur il cuore m’ha sostenuto
eretta in mite dignità
ho cantato nella mente
una dolce ninna nanna
perché sentissi solo la mia voce
mamma

mercoledì 15 giugno 2011

L'attesa


 





Foto di © Roberta Nozza
tutti i diritti riservati 



M’è noto il senso della vita
eppur m’invade lo sgomento
al sottile gioco del destino
 
burla le nuvole il nuovo sole
e poi scompare
il passo cede a tuoni e lampi
che al cuor fan timore
 
Sugli argini violati l’anima seduta
in pena di sé
la quiete attende


 

lunedì 13 giugno 2011

martedì 7 giugno 2011

Sedōka


La mia quiete

* * *


Dolce è la quiete
che mi dona la notte
l’attendo trepidante
 
fra piccole onde
increspate al tramonto
risorge l'anima mia

 

lunedì 6 giugno 2011

Tanka n.2/2011


Foto di  ©   Romina Dughero 
( tutti i diritti riservati )




Profumo inteso
di rose e gelsomini
inebria l'aria

primavera palpita
al cuore innamorato

sabato 4 giugno 2011

Haiku 1/6/2011 - Tanka 1/6/2011


Haiku 1/6/2011
Simpatica...mente


* * *
Ho l'anca stanca
e il ginocchio sbilenco
serve una panca

* * *

Tanka 1/6/2001

Amo il tuo cuore
ch'avvampa l'anima mia
baci di fuoco
increspano la pelle
sotto la luna muta